EVENTI


Business meeting, convegni, conventions, congressi, seminari, conferenze, lanci di prodotto, showcase: con noi sono tutti eventi di successo.

Cerca evento

L'Anziano in 3D

Analisi delle criticità nei pazienti con Dolore cronico e Disturbo depressivo o Declino cognitivo

Napoli
11-12 ottobre 2019

RAZIONALE

Analisi delle criticità nei pazienti con dolore cronico affetti da disturbi depressivi. La presenza di disturbi depressivi in pazienti con dolore cronico rappresenta una evenienza riscontrata in letteratura con una certa frequenza e viceversa. Se da un lato, il 52% dei pazienti con dolore cronico presenta fenomeni di depressione, gli studi riportano che quasi il 65% dei pazienti con depressione risulta affetto da dolore cronico. L’insieme di tali circostanze rende l’approccio terapeutico impegnativo, se non una vera e propria sfida. Quanto il dolore induce o favorisce l’insorgenza di disturbi depressivi? E dall’altro verso: quanto la presenza di disturbo depressivo risulta fattore predittivo di dolore? La letteratura riporta tutta una serie di dati relativi alla responsabilità del disturbo depressivo quale fattore di rischio per mal di schiena da un lato e dolore muscolo scheletrico dall’altro. Allo stesso modo, la presenza di dolore è associata a disturbi depressivi, il cui peggioramento si sviluppa in funzione della intensità del dolore stesso.